lunedì 18 aprile 2011

Agnello stufato con contorno di patate,al Marsala

Buongiorno a tutti!!!
La settimana e'cominciata di corsa ,stamani seconda vaccinazione di Lele, assurdo fare un turno alla ASL rispettando una fila fatta di fazzolettini con su scritto dei nomi,eh si perche'ci sono persone che mandano i"nonni"a prendere il turno ore prima che lo sportello delle vaccinazioni apra..assurdo!!!

Ma passiamo ad argomenti piu'allegri....la prossima settimana si celebra la Santa Pasqua, in rete si vedono gia'tantissime ricette della tradizione pronte ad abbellire le nostre tavole.
E se le tradizioni sono tante e varie,uno degli alimenti che viene cucinato praticamente ovunque e'l'Agnello.
Io amo l'agnello,cucinato in ogni modo ad essere sincera,cosi come amo la carne di capretto..deliziosa!!!
Oggi vi propongo quindi del buon agnello stufato,insaporito con Marsala e con contorno di patate.

                                                                      Le Creuset 


ingredienti:
1 kg di agnello tagliato a pezzi
8-10 patate
1 bicchiere di Marsala
rosmarino
una manciata di piselli
4 pomodori secchi Sicudivini
olio evo
sale e pepe q.b

                                                                         Le Creuset 

-Laviamo l'agnello e nettiamolo con carta assorbente da cucina, lo infariniamo leggermente e facciamo rosolare nella nostra bella pentola con aglio in camicia ed olio.
-Appena sara'ben dorato eliminiamo l'aglio, aggiungiamo il marsala e lasciamo sfumare.
-Aggiungiamo quindi i pomodorini tagliati a pezzetti,che lasciano un bel sapore e non danno all'agnello quell'effetto"in umido"che otterremo utilizzando dei pomodorini freschi.
-Aggiungiamo il rosmarino e le patate pelate e tagliate a pezzi non troppo piccoli.
-Regoliamo di sale e pepe e portiamo a cottura.


                                                                    Le Creuset 
Ovviamente la cottura varia a seconda della pentola che utilizziamo,con la Rossa in Ghisa Smaltata della Le Creuset,agnello e patate erano pronti in 20 minuti,cottura su fornello,nn in forno quindi.

Buon appetito,Mirtill@

30 commenti:

  1. E si succede anche al mio medico dell'asl che alle 9 ha gia 10 prenotazioni e vanno di notte i nonni a ritirare i numeri assurdo...cmq questo piatto di oggi è bello ricco e sostanzioso!!!Bacioni Imma

    RispondiElimina
  2. mi piace! devo cucinarlo per Pasqua e questa ricetta mi ispira proprio :-) baciii

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace tanto questa carne,come del resto il Marsala che adoro...Ottima alternativa al classico agnello/capretto al forno..brava!!!!

    RispondiElimina
  4. bellissima ricetta cara, passa da me che ne ho un'altra simile sempre con l'agnello ! In questo periodo pasquale è bene avevrne un paio da provare...Un abbraccio...

    RispondiElimina
  5. non me ne parlare le attese con le prenotazioni alle 5 del mattino dei nonni sono assurde davvero!
    Io adoro l'agnello ha un sapore particolare che incontra il mio gusto...peccato che sia la sola in famiglia :(
    che fa passo da te? ahahahah
    *
    cla

    RispondiElimina
  6. ma sai che è davvero un gran bel piatto!!bravissima!

    RispondiElimina
  7. Beh, sul malcostume della gente in Sicilia ne possiamo parlare a lungo.. figurati che in certi uffici del comune il turno si comincia a prendere a mezzanotte del giorno prima prima di andare a letto!
    Questo agnello è spettacoloso, proprio perfetto per la Pasqua che incombe.
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. Che buono l'agnello fatto così!

    RispondiElimina
  9. Ma che incubo, a Milano si prenota prima per telefono, le attese sono lunghe ma non fai coda. Bacioni.

    RispondiElimina
  10. dolci a gogo:assurdo pero'!!!!grazie tesoro :)

    ely:ne sono felice :)

    scarlett:col marsala,acquista di molto credimi!!

    RispondiElimina
  11. chiara:corro eccome, ne ho fatto bella scorta in previsione dei rialzi di prezzo x pasqua,ed amo sempre avere
    piu'ricette da provare!!

    claudia:ma con vero piacere!!da me x fortuna lo mangiano tutti,compreso il piccolo chef :)

    federica:grazie tesoro

    elena:no,queste cose nn le condivido!!pensa che l'ufficio apriva alle 9.00, io sono arrivata alle 8.50,c'erano gia'
    3 persone,e fin qui tutto ok,e 6"bigliettini"posati sulle sedie coi nomi dei bimbi da vaccinare!!che poi nn sono
    nemmeno arrivati tutti...guarda,sta cosa mi fa montare rabbia perche'uno cerca di essere sempre impeccabile e
    corretto eppoi ti scontri contro i muri ;(

    natalia:grazie :)

    mariacristina:insomma, gira e rigira l'intoppo c'e' ovunque :(

    RispondiElimina
  12. Questa cosa delle code all'Asl perchè ci sono i nonni che si svegliano all'alba per andare a prendere i numeri è allucinante, non ne avevo la minima idea!
    L'agnello è un piatto che a noi piace molto, sicuramente lo riprepareremo di nuovo e che dire della tua ricetta? con le patate è il massimo!
    BAcioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Anche a me piace l'agnello più del capretto ma querst tua ricetta non la conoscevo mi hai suggerto un idea per la Pasqua buona settimna Luisa

    RispondiElimina
  14. gran bella ricetta: ha un ottimo aspetto!
    complimenti
    ciaoooo

    RispondiElimina
  15. Una bella ricetta molto adatta alla Festa, ciao

    RispondiElimina
  16. Una ricetta molto appetitosa e invitante!!!! Complimenti cara, un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  17. Saporitissimo l'agnello cucinato così! L'ideale per la Pasqua o per il pranzo della domenica in generale :)

    Buona serata,
    Raffa

    RispondiElimina
  18. l'agnello è una delle mie carni preferite, molto saporito e tenero. Buona serata, ciao :))

    RispondiElimina
  19. Ottimo l'agnello, vorrei cucinarlo per Pasqua e vorrei fare proprio la tua ricetta, complimenti e grazie!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Una ricetta molto gustosa, ideale per il giorno di Pasqua! Buona serata ;)

    RispondiElimina
  21. ti lascio qui i miei auguri per una serena pasqua un abbraccio

    RispondiElimina
  22. ottimo l'agnello cucinato così...bravissima!!!

    RispondiElimina
  23. Mamma mia che splendida ricetta......... per le file alla Asl...NO COMMENT!!!!

    RispondiElimina
  24. mmmmm questo stufato di agnello sembra delizioso!

    RispondiElimina
  25. Quanto ti capisco....
    Ogni volta che porto mia figlia Marta a fare i vaccini ci passo le ore!
    cmq in merito alla ricetta BRA-VIS-SI-MA!!
    ciao Silvia

    RispondiElimina
  26. Sorrido. Alla fine vedo che tutto il mondo è paese, anche qui da me alla ASL si vedono le stesse scene.
    Mi consolo con una forchettata di agnello ;D quando ci vuole ci vuole!

    RispondiElimina
  27. Buono!! Anche io uso spesso l'abbinamento carne+Marsala.Con l'agnello non l'ho mai provato però.
    Besitos,
    Aniko

    RispondiElimina
  28. ottima ricetta!!! dev'essere gustosissima!

    RispondiElimina
  29. luca e sabrina:guarda,tra un po'entrerai nel mondo magico delle pappine e pupu',un tunnel da cui e'difficilissimo
    risalire!!

    soleluna:grazie tesoro :)

    dario:sei gentilissimo :)

    stefania:grazie

    lady boheme:grazie mille!!

    raffaella:eh si,ne vado matta :)

    sonia:e dal sapore intenso,ottima

    alda e mariella:se la prepari dimmi poi se ti e'piaciuta :)

    sar@:grazie

    lo> grazie tesoro

    puffin.grazie mille

    RispondiElimina
  30. elifla:in merito alle ASL,nn dirmi niente,meno male che la prox se ne parle per ottobre!!!

    elenuccia:grazie mille :)

    lapappalpomodoro:grazie,sei un amore!!

    sonia:eh si!!

    paprika&amp:con l'agnello rende,fidati :)

    micaela:grazie mille :)

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK