giovedì 17 marzo 2011

Straccetti di spada in semi di lino

Questa settimana non poteva mancare la mia ricettina di pesce,devo dire che ieri al mercato c'era davvero poca scelta,forse anche a causa del pessimo tempo che c'e'stato nei giorni scorsi,quindi ho dovuto ripiegare su un"sempreverde"come lo chiamo io,perche'sempre presente sui banchi del pesce:il pescespada!!!
Stanca pero'di proporlo con la pasta,al cartoccio o al forno...l'ho un po'rivoluzionato.
Il sapore resta ottimo,la carne tenerissima, ed e'bello ed originale da presentare.

Straccetti di spada in semi di lino


ingredienti per 2 persone:
2 fette di pesce spada
panatura ai semi di lino e sesamo Molino Rossetto
olio evo
sale e pepe q.b
salsa alle ortiche Cascina San Cassiano
Pate di pomodorini secchi ed olive Cascina San Cassiano


-Laviamo e nettiamo le fette di spada, tagliamole a tocchetti abbastanza grossi(ricordatevi che in cottura il pesce spada perde acqua e stringe un po').
-Spennelliamo i tocchetti di spada con olio evo,quindi passiamoli nella panatura.
Se non abbiamo a disposizione la panatura da me utilizzata possiamo crearne di alternative,magare mescolando assieme pangrattato con origano e semi di sesamo.
-Cuociamo il pesce in una padella bella calda, io aggiungo solo in secondo momento un filo d'olio,quando il pesce e 'ben rosolato da ambo i lati.
-Regoliamo di sale e pepe.
-Sistemiamo il pesce nei piatti,decoriamo a piacere,io ho affiancato al pesce due deliziose salsine di Cascina San Cassiano:il pate'riprende il sapore mediterraneo del pesce spada, la salsa alle ortiche invece da un tocco di ulteriore freschezza al piatto!!


Per preparare e cucinare questo piatto ho impiegato 10 minuti!!
Ricetta ideale per il contest di Mamma Papera, categoria Secondi Piatti!

Ps:questa immaggine qui sembra quella del mio tavolo adesso!!!


Mirtill@

21 commenti:

  1. conosco quella bontà della panatura, quindi non ho dubbi sulla bontà del tuo piatto.

    RispondiElimina
  2. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  3. Un fantastico oitto che unisce una scenogrfia di tutto rispetto a un gusto piacevolissimo. Grande idea :)

    RispondiElimina
  4. Particolari questi straccetti.


    ciao

    RispondiElimina
  5. un'ottima e veloce idea!! mi piace!!!

    RispondiElimina
  6. che particolare con questa salsa alle ortiche....brava!!!

    RispondiElimina
  7. hai proprio ragione, una ricetta davvero strepitosa ma soprattutto diversa. Un saluto

    RispondiElimina
  8. Originalissimo piatto Mirtilla e veloce!!!!

    RispondiElimina
  9. Gustoso, facile e veloce......cosa chiedere di più.........brava!
    Baci!

    RispondiElimina
  10. Che buona..complimenti Cara!!!;-)
    Un bacio*

    RispondiElimina
  11. La spada e il lino, bell'abbinamento ;-) A parte gli scherzi un'ottima idea!

    RispondiElimina
  12. apprezzo molto questa ricettina diversa per il pescespada:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  13. questa panatura è una novità per me la proverò!piacere di conoscerti a presto

    RispondiElimina
  14. sicuramente delizioso e anche molto carino il tuo piatto ^_^

    RispondiElimina
  15. Caspiterina che bella presentazione....buona notte...la stefy

    RispondiElimina
  16. che sfiziose questo piatto. La panatura è veramente particolare e anche le salsine sono molto molto interessanti...
    Bellissimo piatto, e poi in dieci minuti! Fantastico.
    Brava!
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. ottimo!!! posso dire solo questo! complimenti bella ricetta, la proverò appena trovo i semi di lino.

    RispondiElimina
  18. bellissimo piatto. Si presenta benissimo e anche il gusto sarà sicuramente ottimo!! complimenti.

    RispondiElimina
  19. buono questo pesce spada bello croccante. Un nuovo modo di proporre il pesce spada (sempreverde come dici tu) ;-)

    RispondiElimina
  20. ero convinta di averti lasciato un commento ma forse per problemi tecnci non è passato
    imbocca al lupo cara

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK