mercoledì 27 agosto 2008

Zeppole e Panzarotti

Oggi vi presento delle deliziose e caratteristiche stuzzicherie made in Naples!!
chi vive a Napoli le conosce benissimo sin dall'infanzia,diciamo che ci e'cresciuto!!
chi visita Napoli se le trova dinnanzi ovunque,in tutti i banchi di pizzerie,friggitorie e pub...oltre che ai vari ambulanti ed"apini"che scorazzano perla citta'!!
Ladies end Gentleman a boi le zeppole e panzarotti!!
Le zeppole sono delle frittelle molto semplici da preparare,i panzarotti sono una versione light e mini di quelli che d'abitudine si preparano in casa,i crocche',i panzarotti sono molto piu'leggeri e non farciti con mozzarella o prosciutto.


Nel dettaglio ecco le ricette,quando mi metto ai fornelli per preparare un gustoso fritto misto,non possono mancare!
Ingredienti per i panzarotti:
300 g patate
prezzemolo
parmigiano o pecorino
sale e pepe
olio di semi
-Lessiamo le patate,peliamole e passiamole in purea.
-Versiamo la purea di patata in una terrina,uniamo un pizzico di sale,pepe,parmigiano ed abbondante prezzemolo tritato.
-Impastiamo ed otteniamo i panzarotti,dandogli una forma snella ed allungata.
-Facciamoli riposare su un telo per 1 oretta in modo che la patata si asciughi bene.
-Friggiamoli in abbondante olio.

Passiamo alle Zeppole:
400 g farina 00
2 bicchieri di acqua
1/2 cubetto di lievito di birra
sale
olio di semi
-Sciogliamo il lievito in acqua tiepida
.-Impastiamo assieme la farina col sale,uniamo il lievito,aggiungiamo l'acqua tiepida.
-Lasciamo lievitare per 1 oretta.
-Prendiamo limpasto con un cucchiaio e friggiamolo in abbonfante olio caldo.
-Attenzione a non cuocere troppo le zeppole,vanno tolte appena dorate e gonfie.

Mirtill@

28 commenti:

  1. Io adoro sia le zeppole che i panzarotti!!!! :-)))))

    dai, fai un bel paccone e spediscimene qualche quintale!! :-DDD

    Un abbraccio, buona giornata!! :-)

    RispondiElimina
  2. che goduria...zeppulelle e panzarotti:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Una cosa leggerina eh eh... finita l'estate però qualche piccolo peccatuccio di gola ce lo si può concedere. ciao!

    RispondiElimina
  4. Niente male bambina mia come pure il dolce del post precedente!!!!
    Ciao
    Grazia

    RispondiElimina
  5. cia mirtilla, che buoni, passane un paio

    RispondiElimina
  6. Uh che meraviglia, stuzzicanti al massimo!La cucina napoletana é divina!

    RispondiElimina
  7. le zeppole sono superstrabuone!
    i panzarotti invece...pure quelli sono superstrabuoni!!! kisses

    RispondiElimina
  8. che delizia! ne mangerei a quantità!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  9. qualche quintale?!??!
    ci vai leggero rh andrea?!?!
    baci

    RispondiElimina
  10. deliziosi annamaria,e tu li conosci bene ;)

    RispondiElimina
  11. ma dai glitter...ogni tanto le papille gustative hanno bisogno di fibrillazione!!!

    RispondiElimina
  12. grazie mille mammazan
    bacioni ;)

    RispondiElimina
  13. grazie fatina,tu si che hai buon gusto!!

    RispondiElimina
  14. vedo ke sei bella decisa sui gusti eh babi?ma come darti torto!!!

    RispondiElimina
  15. buoni tutte e 2 sai che io faccio le zeppole ma aggiungo uva passa e finocchietto quello a semini e poi le passo nello zucchero e nel mio paese si chiamano fritelle di san martino buone devo provare le tue sempliceeee ciaoooooo

    RispondiElimina
  16. Buongiorno Cara...le zeppoline sono squisite me ne mangiavo abbondantemente da giovane, a San Giorgio a Cremano da mia zia, bravissima cuoca tutt'ora.
    Ti mando il mio indirizzo e me le spedisci come farai per Andrea, se no non vale l'amicizia NO???...

    ps: la tipica frittata di cipolle? presto anche quella. Bacetti

    RispondiElimina
  17. Brava mirtilla....adoro i cibi con la pasta cresciuta!...
    Baci

    RispondiElimina
  18. Mai assaggiati ma presumo siano una delizia!
    Copio subito.
    Grazie

    RispondiElimina
  19. pensa non sono mai stato a napoli, dovrò rimediare

    RispondiElimina
  20. Robba bbona. Robba 'e Napule.

    RispondiElimina
  21. ma si dice panzarotti o panzerotti?semmai qul'e la differenza?

    RispondiElimina
  22. Ragazzi! Io erano anni che non li facevo le zeppole e panzarotti. quando ero a Napoli andavo da uno a Gianturco che li faceva veramente bene. Mo li devo copiare.Grazie per la ricetta.
    Alfredo in Boston USA

    RispondiElimina
  23. Una delle ricette che adoro di + della cucina napoletana.... belli da vedere e buoni da mangiare!
    Devo convincere mamma (napoletana) a rifarli... altrimenti dividi in due il pacco per Andrea e la metà mandala a me!

    RispondiElimina
  24. Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK