mercoledì 12 febbraio 2014

Costata di maiale vestita di buono

Benvenuti a tutti nella mia cucina.
Ovvi voglio suggerirvi come dare un sapore ed aspetto nuovo alla "solita fettina" di carne, in questo caso ho preparato la classica fetta di costata di maiale.
La panatura che vi propongo e'buonissima, rimane ben attaccata alla fettina di carne che viene cotta alla milanese, con burro per intenderci.
Ma passiamo alla ricetta:

Costata di maiale vestita di buono


Ingredienti per 4 persone:
4 fette di costata di maiale, con o senza osso
2 uova
150g pangrattato
100 g parmigiano grattugiato
100 g mandorle già sgusciate
sale e pepe q.b
200 g burro
farina


Procedimento:
-In un mixer mettiamo le mandorle già sgusciate e senza pellicina,uniamo il pangrattato, parmigiano,un pizzico di sale ed uno di pepe.
-Versiamo in un vassoio questa panatura.
-Montiamo le uova.
-Passiamo alla panatura, passiamo le fette di carne dapprima in un vassoio con la farina, di seguito nelle uova battute eppoi nella panatura alla mandorle, premendo bene la carne in modo da far aderire la panatura
-Lasciamo riposare la carne, mettiamola in un piatto e copriamola con pellicola da cucina,10 minuti in frigorifero bastano per far asciugare bene la panatura.


-Cuociamo le fette di carne in un'ampia padella o saltapasta,con il burro,evitate di condire ulteriormente la carne visto che sale e pepe li abbiamo aggiunti nella panatura.

La panatura e'croccante e saporita,la carne resta tenera all'interno.
Come contorno vi propongo delle verdure saltate in padella,leggere e confortevoli.

Mirtill@

31 commenti:

  1. Che panatura sfiziosa, deve essere proprio buonissima!

    RispondiElimina
  2. a me piace molto la frutta secca con la carne!

    RispondiElimina
  3. Buona questa panatura... Bel blog complimenti

    RispondiElimina
  4. Una panatura deliziosa!!! ideale anche per le fettine scialbette di tacchino eheheheh!

    RispondiElimina
  5. Veramente sfiziose e saporite queste fettine di maiale, sicuramente da provare!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Già ne sento il delizioso profumino :-)

    RispondiElimina
  7. Con le mandorle non ho ancora provato, grazie della dritta, deve essere ottima!

    RispondiElimina
  8. ciao Mirti...questo maiale lo hai vestito proprio bene;) un bacio

    RispondiElimina
  9. che bella è!!!wow dev'essere divina!!
    baciotti vale

    RispondiElimina
  10. Woow ma che ottima panatura!!!...ottima questa costata!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Mirtilla!
    che piatto sfizioso!!
    Grazie di essere passata dame, purtroppo non ho trovato il modo di unirmi ai tuoi lettori, se mi dici come posso fare mi unisco volentieri, fai delle ricette davvero interessanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho sistemato il gadget :)
      grazie mille per avermelo segnalato :)

      Elimina
  12. Ciao Mirtilla, grazie della tua visita al mio blog, ricambio con grande piacere!! Un abbraccio e presto, Yrma

    RispondiElimina
  13. Adoro le panature insolite come questa e la tua è molto stuzzicante. Direi che questa costata è vestita benissimo! :)
    Grazie!
    MG

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK