Pagine

giovedì 9 gennaio 2014

Tabbouleh di verdure profumato allo Zenzero fresco

Oggi mi sento cosi, un pò arabeggiante...potrei stupirvi con effetti speciali,caricando un video in rete di me che ballo la danza del ventre...
Ma non vorrei perdere la vostra amicizia,quindi è meglio puntare sulla cucina,e proporvi un piatto classico della cucina levantina ,il Tabbouleh di Verdure
Questo piatto viene di solito servito insieme ai Meze (antipasti), si utilizza il Bulgur invece del più diffuso cous cous,e moltissimo prezzemolo.
Questo piatto potete trovarlo in Libano , in Turchia noto come kisir, in Armenia come eetch.
La differenza maggiore viene data dal modo in cui viene condito,dalle spezie e verdure utilizzate.

Passiamo adesso alla mia ricetta, vi propongo l'utilizzo del cous cous al posto del bulgur perchè più facile da reperire.

Tabbouleh di verdure profumato allo Zenzero fresco


ingredienti:
300 g Cous Cous
1 melanzana
2 zucchine
3 peperoni
mais
olive nere e verdi
zenzero fresco
Curcuma
pomodorini secchi
aglio tritato
sale e pepe q.b
olio evo

Procedimento:
-Tagliamo tutte le verdure a tocchetti,io le preferisco piccole piccole,e rosoliamole in una padella con olio evo,aglio tritato.
-Regoliamole di sale e pepe.
-Prepariamo il Cous Cous, noi in famiglia lo amiamo molto,specie con carne e pesce e se posso mi permetto di consigliarvi il Cous Cous che trovate da Lidl,ha un ottimo prezzo,confezione maxi,e la qualità e' di gran lunga migliore di quello di marca che trovate nei vari ipermercati.
-Occupiamoci del Cous Cous seguendo le indicazioni che trovate sulla confezione, una volta pronto e ben sgranato con una forchetta, condiamolo con le verdure preparate, un trito di pomodorini secchi,olive snocciolate e tagliate a rondelle e mais.
-Aggiungiamo aglio tritato finissimo,se preferito potete usare per questo piatto anche quello in polvere, zenzero fresco,un cucchiaio da tè di Curcuma, che assieme allo zenzero rende speciale e profumatissimo questo piatto.
Se occorre regoliamo di sale e pepe.

Ideale per buffet e feste, per una cena leggera, per accompagnare un piatto esotico in sostituzione del riso pilaf.
E comodissimo da portare in ufficio!!

Buon Week End, Mirtill@



4 commenti:

  1. Che buono! Io adoro sia il tabbouleh che lo zenzero. Bel matrimonio!

    RispondiElimina
  2. àa me met bien en appétit, un pur délice bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  3. Que delicia....un plato delicioso!........Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  4. Bella e buonissima ricetta! Allo zenzero fresco non avevo mai pensato... Proverò.

    RispondiElimina