mercoledì 14 dicembre 2011

La Cuccia

La ricetta che vi propongo oggi e'un altro piatto che viene tipicamente preparato per Santa Lucia qui a Palermo,mio marito me la chiede per colazione...

La Cuccia




La cuccia, il cui nome deriva da “cocciu”(chicco), è grano tenero; anticamente veniva preparato con le verdure, ma poi divenne un piatto dolce.
Ecco la ricetta della mia cuccia:
1000 gr di grano tenero
700 gr di ricotta
300 gr di zucchero
zuccata a piacere a pezzi
200 gr di cioccolato fondente a pezzetti
1 pizzico di sale
1 pizzico di vaniglia
1 pizzico di cannella
ciliegie candite a piacere
-Mettete in acqua il grano tre giorni prima, cambiando l’acqua ogni giorno,se abbiamo poco tempo possiamo acquistare anche il grano precotto che troviamo nei grossi ipermercati,il risultato finale e'identico!!
-Cuocetelo in acqua con un pizzico di sale, per circa 3 ore e mezzo.
-Scolatelo per bene e fatelo raffreddare.
-Intanto in una ciotola mescoliamo la ricotta con lo zucchero,canella e un pizzico di vaniglia.
-Unite alla ricotta il grano,aggiungete infine il cioccolato e la zuccata.
-Mescolate e guarnite con ciliegie candite.
-Da tenere ovviamente in frigo.


Da un paio di anni si prepara anche in versione cioccolattosa,la ricotta va sostituita con crema al cioccolato.


Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato il cioccolato fondente in blocco Maglio


Mirtill@

8 commenti:

  1. un classico che non mangio purtroppo...ciaoo

    RispondiElimina
  2. è la seconda che vedo!!golosissima!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. E' la prima volta che la sento!!!

    RispondiElimina
  4. mai sentito parlare di questo piatto! Però deve essere goloso...............

    RispondiElimina
  5. Non conosco questa ricetta ma mi ha già conquistata!
    Cos'è la zuccata? Ha a che fare con la zucca?

    RispondiElimina
  6. Interessante questa cuccia !
    Gnamm!

    RispondiElimina
  7. Anch'io mai sentita ma chi sono io per non provare questa ricetta? Auguri per le feste :)

    RispondiElimina
  8. Torno da poco dalla Sicilia.Mi fa piacere conoscerti, ho visto che sei Palermitana e ho amato la tua terra.Questo piatti però non l'ho mai visto, è tipo l'interno dei cannoli?e comunque mi piaccciono tutti gli ingredienti: ti seguo!!!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK