martedì 25 gennaio 2011

Granchio piccante piccante

Buongiorno a tutti, oggi ho voglia di mare!!!
Non in senso biblico,viste le temperature non sono una pazza ne una temeraria, ho solo una gran voglia di mangiare pesce.
Eh si, ma non pesce "d'ordinanza", bensi'qualcosa di sfizioso!!
Approfittando della confusione di mio marito,che ancora non si e'reso bene conto che posso resistere alle voglie adesso,mi sono ritrovata a casa questo bel granchione di quasi 2 kg.
L'ho semplicemente bollito dopo cena e lasciato riposare..infatti quando si cucina il granchio,bisogna sempre farlo riposare e mai aprire da caldo, la polpa e'delicata e liquida, si rischia di perderla tutta!!!



Di mattina ,dopo colazione e l'uscita della truppa da casa, sistemato Lele, mi sono dedicata all'apertura del granchio,per me sempre un po'ostica....
Ho quindi tolto tutta la polpa...ok buona parte..e messa in una terrina ad emulsionare con olio al peperoncino calabro e 2 papaccelle napoletane.
Le papacelle sono dei peperoni piccoli come pomodori,la loro caratteristica e'la piccantezza.


Ad ora di pranzo ho sistemato il granchio nei piatti ( coloratissimi della Mebel ), eliminando l'emulsione in eccesso,ed accompagnando con una semplice insalata che pulisce anche il palato dal gusto piccante.



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Valerio



Mirtill@

24 commenti:

  1. Adoro il granchio! mi sembra una cosa facile dopo tutto, anche la pulitura ...immagino che la difficoltà sia quella di trovare un granchio freschissimo!

    RispondiElimina
  2. Wow, gnam!
    (Anch'io ho quel piatto della Mebel!!)
    Che buono il granchiooooo!Proprio un paio di gg fa leggevo su un'enciclopedia i vari tipi che ci sono in Italia, adesso che ho visto il tuo devo subito procurarmene uno!
    Bravissima baci

    RispondiElimina
  3. wow che ricettina !!! anche tu per il contest di Valerio complimenti ...
    un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. ciao è la mia prima visita .. Amo questa crema di zucchine e mi piacerebbe condividere le mie ricette e mi blog.Me seguace, baci dalla Spagna MARIMI

    RispondiElimina
  5. non ho mai mangiato un granchio enorme come il tuo..pero' mi piace questo tuo modo di proporlo..piccante!!!brava e baci

    RispondiElimina
  6. che buonooooo!!!!
    adoro il granchio.

    RispondiElimina
  7. non so se avri mai il coraggio di mangiarlo e tanto meno di pulirlo.....

    RispondiElimina
  8. Ammazza che granchione!!!!! io non sarei proprio capace di pulirlo.. Che bontà.. che bontàà bacioni :-)

    RispondiElimina
  9. Questa proprio mi mancava, è molto invitante! Brava Mirtilla, ottima idea!

    RispondiElimina
  10. Complimenti un bel vedere, ti confesso che me lo mangerei volentieri ma sarei molto in difficoltà a prepararlo!!!!!!
    Ciao buona giornata!!!

    RispondiElimina
  11. Caspita che bel granchione! Buona giornata e grazie per esserti iscritta al mio candy!

    RispondiElimina
  12. hai trovato un modo per soddisfare la voglia di mare davvero speciale...un bacione

    RispondiElimina
  13. wow che bel granchio!!!!
    ammetto (con somma vergogna) di non aver mai cucinato il granchio... onde per cui mi annoto i tuoi consigli!!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  14. Ero tentato di comprarlo nelle feste di Natale,mi ha frenato la paura di non essere capace di aprirlo. Vedendo il tuo, non sai la voglia di comperarlo!!!

    RispondiElimina
  15. Buono il granchio! Noi lo cuciniamo soprattutto nelle feste di Natale!
    Baci da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  16. Un granchio di 2 kg??????Penso di non averne mai visto uno.....e poi non l'ho mai neanche assaggiato....una vera delizia....baciuzzi....la stefy

    RispondiElimina
  17. che invitante! chissà che buono! ciao!

    RispondiElimina
  18. che invitante! chissà che buono! ciao!

    RispondiElimina
  19. Ciao!!!
    C'è una sorpresa che ti sta aspettando nel mio blog!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  20. Un piatto fantastico. Io no riuscirei mai ad aprirlo...tu sei bravissima!
    Un bacione

    RispondiElimina
  21. Ho cucinato aragoste e astici. Il granchio mai....di 2 kili poi!!!! Bravissima, ciao Gianni

    RispondiElimina
  22. Ciao cara!! Anche se provo un po' di pena per quel povero granchio, lo mangerei di sicuro a quattro palmenti! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  23. grazie per aver partecipato!!! Ricetta straordinaria, come sempre quando ved crostacei sono sempre super contento!!!

    RispondiElimina
  24. Wow! Che granghione!!! Davvero bello!!! Io ancora non ho rischiato a cucinare il granghio... appena ho provato l'astice!
    Buona fortuna e ti invito pure al mio blog!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK