mercoledì 24 novembre 2010

Il piatto della nonna: Pasta Piselli e Polpettine di nonna Nenella

Questa e'una ricetta a cui tengo tanto, ogni volta che la preparo vengo sommersa dai ricordi, da una nonna che da anni ci ha lasciato, con cui sono cresciuta e che mi ha guidato ed insegnato l'amore verso la cucina.



Mia nonna Anna, da tutti chiamata Nenella, preparava questo piatto la domenica, giornata in cui figli e nipoti si ritrovavano alla sua tavola.....ricordo che aspettava noi per friggere le polpettine,in quantita' industriale...e fare palesemente finta di non vederci mentre le rubavamo dal piatto appena fritte!!

Passiamo alla ricetta, un ottimo piatto unico direi.
ingredienti:
500 g carne macinata
300 g pisellini surgelati
1 cipolla
100 g pancetta
2 uova
parmigiano
sale e pepe q.b
pasta a scelta

-In una pentola facciamo rosolare la cipolla tritata con la pancetta ed un filo d'olio,appena dorata aggiungiamo i piselli.
-Dopo 5 minuti copriamo con acqua e regoliamo di sale e pepe.
-In una terrina mettiamo la carne macinata con le uova, parmigiano,e della mollica di pane che abbiamo tenuto a bagno in acqua e strizzato per bene,sale e pepe.
-Ricaviamo delle piccole polpettine, che andiamo a friggere in olio di semi.
-Una volta fritte,versiamo le polpettine nei piselli.
-Lessiamo la pasta, condiamola con il condimento preparato, tanto parmigiamo....e buon appetito!!

Quando preparo questo piatto abbondo sempre nella quantita'di polpettine e piselli, cosi posso congelarne delle piccole porzioni che spesso infilo nel cestino a scuola del mio piccolo chef come secondo.
Cucinate in questo modo le polpettine restano morbide, adattissime ai bambini.

Mirtill@

16 commenti:

  1. Che buono questo semplice piatto! Magari riuscissi a farlo mangiare anche alla mia birba... un bacio, buona giornata!

    RispondiElimina
  2. che fame assurdaaaaa... questa pasta è deliziosa!
    brava.

    RispondiElimina
  3. sara:provaci,magari con i piselli le polpettine le gradisce di piu' :)

    betty:grazie tesoro

    RispondiElimina
  4. Buongiorno cara ^_^ Capito per caso qui facendo zapping tra un blog e l'altro e mi trovo di fronte questo... proprio adesso che sto cercando ricette che veicolano ricordi per la mia raccolta Madeleines mon amour.
    Se vuoi passare, leggere e valutare se parteciparvi o no mi fai un immenso piacere.
    Un abbraccione

    Giulia

    RispondiElimina
  5. Bello in momento di "rubare" le polpettine che dolci ricordi i nonni, baci ciao

    RispondiElimina
  6. Ma quanto sono buoni i piatti delle nonne? hanno sempre qualcosa di speciale.

    RispondiElimina
  7. la ricetta è meravigliosa di per se ma il ricordo della tua nonna è davvero bellissimo....

    RispondiElimina
  8. un piatto molto ricco e caro ricordo lo rendono più gradito

    RispondiElimina
  9. I ricordi della nonna sono così dolci...è un piatto pieno d'affetto e sembra delizioso!

    RispondiElimina
  10. Le polpette le mangerei in tutti i modi....w la tua nonna Nenella..baci

    RispondiElimina
  11. bellissimi ricordi per un piatto davvero super gustoso!!!baci imma

    RispondiElimina
  12. Che bontà questo piatto e anche noi abbiamo una nonna in cielo che cucinava tanto e con tanto amore.....staranno a far festa in cielo dando lezioni di cucina agli angeli!!!!!

    RispondiElimina
  13. è quasi ora di cena,e mi è venuta una fame....

    Donatella

    RispondiElimina
  14. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  15. cara Mirtilla, che bello il ricordo della nonna attraverso il suo piatto! appena ci mettiamo a cucinare queste cose (per me la piadina romagnola) veniamo sommerse di ricordi bellissimi...il cibo di famiglia è evocativo! ;-) io non mangio la carne, perl trovo queste polpettine deliziose al pensiero....

    RispondiElimina
  16. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK