martedì 5 gennaio 2010

Coloriamo il Natale con le verdure:la mia Insalata di Rinforzo

Con la ricetta di oggi partecipo alla raccolta indetta dal Blog Gustocucinando , a farla da padrona sono le verdure, basta poi lasciare un commento al link per avere la possibilita'di partecipare alla raccolta di ricette in pdf e alla possibilita'di ricevere un omaggio.


Partecipo con una ricetta"di casa mia",che appartiene alla tradizione della cucina napoletana: l'Insalata di rinforzo.
Sapete perche'viene chiamata da sempre in questo modo? per due motivi: per alcuni significa rinforzo dell'appetito,lo stuzicherebbe infatti...per altri si chiamerebbe cosi perche'viene preparata la vigilia di Natale e dura fino all'epifania in quanto rinforzata dagli ingredienti che finiscono e vengono aggiunti di volta in volta.

Passiamo adesso alla ricetta:


1 cavolfiore
olive nere
olive bianche
1 papaccella rossa e 1 verde
2 papacelle piccanti
Sottaceti
acciughe salate
aceto, olio
-Lessiamo in acqua salata il cavolfiore
-Appena cotto coliamolo e tagliamolo a grossi pezzi
-Lasciamolo raffreddare e poi in una larga insalatiera condiamolo con i sottaceti,le papacelle a filetti, le olive bianche e nere, i filetti di acciuga, un po' d'olio e aceto...
-Lasciamo insaporire l'insalata per qualche ora e poi servite

Appunti di Cucina:

La papaccella napoletana e'un peperone ideale per le conserve sott'olio o sott'aceto.
Si coltivava un tempo la papaccella specialmente nelle vicinanze di Brusciano, dove molti abitanti hanno come cognome "Papaccio".


Mirtill@

6 commenti:

  1. Avevo sentito parlare di questa ricetta tipicamente napoletana, mi sembra buonissima ed è simpatica l'idea che nasca dal riunire ciò che rimane durante i giorni di festa!
    Bacioni
    Evelin

    RispondiElimina
  2. Ciao bellissima...questo piattino resta sempre un grande classico della cucina....ma sempre ottimo!!!
    ciaooo e augurissimissimi!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao cara Mirtilla vedo che sei sempre più attiva, ti leggo sempre con molto entusiasmo le tue ricette sono sempre speciali peccato che sono solo virtuali e che non possa assaggiare quella bontà dei sapori che hanno.
    Buona giornata cara amica,
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. mmm che buona...ho mangiato qualcosa di simile dalla suocerina ma la tu ami sembra più ricca! buona befana

    RispondiElimina
  5. Tantissimi auguri di buon anno Mirti, Cat

    RispondiElimina
  6. Nell'augurarti buon anno (in ritardo) invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed interpreti del 2009.

    VOTA I MIGLIORI FILM ED INTERPRETI DEL 2009!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK