martedì 18 marzo 2014

Le Sfinci di San Giuseppe

Dopo la ricetta delle Zeppole di San Giuseppe che vi ho proposto ieri,oggi invece passiamo a preparare le Sfinci di San Giuseppe,dolce tipico palermitano dedicato all'omonima festa.
Queste le preparo oggi,e'il compleanno del marito e siccome sono il suo dolce preferito,le compatto in un vassoio dai bordi alti creandone una torta. 
Passiamo adesso alla ricetta:

Sfinci di San Giuseppe


La ricetta per la preparazione della pasta bigne' e'la stessa che vi proposto nel precedente post,potete comunque trovarla QUI .
Le sfinci vanno fritte e farcite con crema alla ricotta e canditi.

Crema alla ricotta per farcire circa 8 Sfinci:
300 g ricotta,il top e'la ricotta di pecora
120 g zucchero
codette di cioccolato,80g circa
canditi

-In una terrina lavoriamo la ricotta con lo zucchero,appena la ricotta e' morbida come una crema uniamo le gocce di cioccolato.
Usate una buona ricotta,non troppo sierosa,va consumata a crudo.
Se avete la possibilita'preparate questa crema la sera prima e lasciatela riposare in frigo.

Le Sfinci a differenza delle Zeppole di San Giuseppe non vanno ricoperte di crema alla ricotta sulla sola superfice,vanno infatti tagliate a meta'orizzontalmente, farcite con crema alla ricotta e ricomponetele.
Sulla superfice decoriamo con ulteriore crema alla ricotta e canditi a piacere,io una spolverata di pistacchio l'aggiungo sempre.
Farcite le Sfinci poco prima di gustarle e tenetele in frigo.

Mirtill@


27 commenti:

  1. mirtilla questo dolce canta un canto del sud, che favola con quella farcia alla ricotta!

    RispondiElimina
  2. Ne voglio una ora.... deliziose!!!!

    RispondiElimina
  3. Ahhhhhh vade retro da questo blog, vuoi farmi morire ingrassata come un maialino????????? Ma quanto sono buone mamma mia e tu quanto sei brava? Un bacione mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giuro che mi faccio perdonare!!!<3

      Elimina
  4. Che delizia..... buonissimi!!! Un bascione!

    RispondiElimina
  5. Ciao Mirtilla non conoscevo questa ricetta!!! Grazie

    RispondiElimina
  6. Non le conoscevo...ma sembrano super golose!...adoro la crema di ricotta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se adori la crema di ricotta non puoi nn provarle!!!

      Elimina
  7. Non ho mai assaggiato questo dolce tipico.. deve essere goloso all'enessima potenza visto il ripieno.. smackkk

    RispondiElimina
  8. Mmmm..una vera golosità!!! :P
    Bravissima sempre,baci cara a presto

    RispondiElimina
  9. Non le ho mai mangiate, devono essere buonissimeeeeee :D Complimenti a te e auguri a tuo marito! :) Un bacione :**

    RispondiElimina
  10. ma quanto sono buoneeeee!!! e che belle brava!

    RispondiElimina
  11. Mai provati gli sfinci..ma ne assaggerei uno subito, sono super golosa io!! :) un abbraccio Dani

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo Mirtilla, non le conoscevo neanche io.. giù siete davvero magici nel preparare i dolci di San Guseppe :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anni ed anni di esperienza e prove, in casa mia e'tradizione che le zeppole vanno fatte a mano :)

      Elimina
  13. Non li conoscevo ma hanno un aspetto invitante! Me ne porti un vassoio anche a me? Auguri al marito e buon appetito!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro se abbiamo occasione di vederci prometto che te ne faccio fare scorpacciata :)

      Elimina
  14. porca paletta che meraviglia!! Devono essere golosissimi, bravissima!!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK