lunedì 14 luglio 2008

La genovese alla napoletana


Oggi voglio proporvi un tipico piatto della tradizione napoletana,la Genovese,che non ha nulla a che fare con la citta' di Genova,ma pare che,secondo tradizione popolare,alcuni trattori genovesi si stabilirono a Napoli nei primi del 600' e che usassero cuocere questo tipo di carne in questo modo.
Una pietanza menzionata dal Cavalcanti che nella sua versione usa pero' una quantità piu'contenuta di cipolle.



Ingredienti per 6/8 persone
Un pezzo di Carne da circa kg 1,5


olio d'oliva


sedano


carote


1 kg cipolle


4 pomodori


vino bianco


sale e pepe q.b.

Il tipo di carne piu adatto per questa preparazione e' il girello che a Napoli usiamo chiamamre lacerto;va bene anche la punta di scamone che noi napoletani chiamiamo"primo taglio".


-Tritiamo tutte le verdure e le cipolle finissime.


-Tagliamo a tocchetti abbastanza grossi la carne,quindi poniamola in una casseruola con tutte le verdure tritate.


-Condiamo con olio,sale e pepe.


-Aggiungiamo un bicchiere da cucina di vino,appena sara'sfumato allunghiamo con 3 bicchieri d'acqua,in modo da portare a termine la cottura della carne.


-Copriamo e cuociamo a fuoco bassissimo per tre ore .


-Otteniamo cosi un bel sugo che possiamo passare al mixer o utilizzare al naturale per condire un bel piatto di penne,ziti o mezzani.


foto da web

Mirtill@

27 commenti:

  1. Ciao Mirtilla! Ti va di partecipare ad un Brunch... virtuale tra blogger? fai un salto da me!
    :-))

    Grazia

    RispondiElimina
  2. ciao bellezza tutto ok?
    baciotti

    RispondiElimina
  3. Mirtillina ma che buona questa carne ..primo taglio si dice anche da me ma non mi ricordo se per la stessa parte.
    Bravissima come sempre :-D
    besos
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Buona giornata!!!
    Ottima quell'angelica del post sotto, con la nutella poi....anch'io dovrei fare un pò di shopping, vedremo...
    Ciao:-)

    RispondiElimina
  5. si manu,tutto ok
    un bacione ;)

    RispondiElimina
  6. forse e'lo stesso silvia ;)
    un bacione ;P

    RispondiElimina
  7. e brava sweet,un po di coccole ci vogliono ogni tanto ;)

    RispondiElimina
  8. Cavoli dev'essere gustosissima la carne fatta così!
    Ciao, buona giornatA!

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    Grazie per la visita...contraccambio con piacere, il tuo blog è molto bello!
    Martina

    RispondiElimina
  10. Ciao Mirtilla...grazie per la visita, immediatamente ricambiata come vedi!!! Adoro la genovese...valli a capire sti' napoletani!!!

    RispondiElimina
  11. Buono..praticamente uno di quei piatti che mangerei con una bella polentina.

    RispondiElimina
  12. Posso mai dire che non sono ottimi??? ihihih Ciao Mirtilla

    RispondiElimina
  13. Buonissima 'sta cosa!!!

    un bacione :*

    RispondiElimina
  14. Ciao Mirtilla,
    la genovese piace tanto a mio marito e la prossima volta provo la tua ricettina ;)
    Complimenti per il blog, è molto carino. Ti inserisco subito fra i miei foodblog preferiti :))

    Ciao ciao
    radem

    RispondiElimina
  15. e'buonissima dolcetto,morbidissima!!

    RispondiElimina
  16. ciao martina ebenvenuta,ti aspetto presto allora ;)

    RispondiElimina
  17. la conosci allora precisina!!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. con la polentina in effetti nn ci starebbe davvero male ;)

    RispondiElimina
  19. sono molto felice radem,ti inserisco anche io tra i miei preferiti ;)

    RispondiElimina
  20. quella foto non mi è nuova...per caso l'hai presa dal mio blog?

    RispondiElimina
  21. buongiorno enrico
    premesso che in post,in basso e'stata inserita la fonte della foto,ovvero da web,ti invito
    inoltre a prendere visione del Desclaimer pubblicato in homepage del blog in basso a destra.
    La foto e'stata elimnata,ultima delle mie intenzioni era ledere la tua immaggine ;)

    RispondiElimina
  22. non è questione di ledere l'immagine, basta solo avvisare prima che stai prendendo una foto. poi sarò io a darti o meno l'ok. come hanno fatto a volte altri blogger :-)
    comunque nessun problema e complimenti per il tuo blog!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK