martedì 1 luglio 2008

Dalla Grecia:i Dolmades

Oggi vi propongo qualcosa di nuovo e poco presente sulle nostre tavole,un tipico antipastoellenico,buonissimo e davvero particolare, i Dolmades.
Ingredienti per preparare i dolmades


6 scalogni

150 gr. di riso

menta fresca

aneto fresco

succo di limone

40 foglie di vite

sale e pepe q.b

olio d'oliva
-Tritiamo fini gli scalogni e facciomoli rosolare in una padella con olio.

-Uniamo il riso e lasciamolo tostare ed imbiondire,aggiungiamo quindi il succo di 3/4 limoni.

-Condiamo con sale e pepe,aggiungiamo aneto tritato e menta.

-Aggiungiamo una bella tazza di acqua tiepida e portiamo a cottura il riso cuocendolo a fuocomedio per un 18/20 minuti.

-Decorso questo tempo copriamo il tegame con carta da cucina e lasciamo che il riso si raffreddi.

-Passiamo ora alle foglie di vite,laviamole per bene ed asciughiamole delicatamente con cartada cucina.

-Tagliate i gambi con le forbici,usiamo le foglie grandi per gli involtini e le piccole per aggiustare gli involtini.

-Sistemiamo le foglie con il lato opaco verso l'alto,farciamole al centro una cucchiaiata di riso.chiudiamo per bene i lati e arrotolate.

-Mettiamo gli involtini in una teglia.

-Condiamo con succo di limone, l'olio e una tazza d' acqua in modo da coprirli.

-Sistemiamoci sopra un piatto,sigilliamo il tutto con foglio d' alluminio e mettete il coperchio alla pentola,sigillando per bene il tutto.

-Facciamo bollire per 10 min,quindi abbassiamo il fuoco e cuociamo per 45 minuti.

-Lasciamoli raffredare,i dolmades vanno serviti e gustati a temperatura ambiente.


Mirtill@

28 commenti:

  1. Io vado pazza per i dolmades! Una domanda: hai usato le foglie fresche o quelle sottovuoto?

    RispondiElimina
  2. ciao imma,ho avuto la fortna di usare quelle fresche prese ieri mattina ad un vigneto
    di una mia cara amica

    RispondiElimina
  3. Mai assaggiati, l'unica volta che ho preso degli involtini di carne al ristorante greco, con la foglia di vite, non mi sono piaciuti...però mangiare al greco mi piace un sacco :D

    RispondiElimina
  4. ciao baol ;)
    quelli di carne nn piacciono nemmeno a me ;)

    RispondiElimina
  5. che belli!!! non l'avevo mai visti provero al più presto , come riesco ad andare in ferie mi chiudo in cucina!
    baci

    RispondiElimina
  6. Non li conoscevo!! Li mangerei volentieri anche come piatto unico, riso e menta mi intriga un sacco!

    RispondiElimina
  7. Io li ho assaggiati al ristorante greco e non mi sono piaciuti, in realtà non mi è piaciuto quasi niente. Preferisco l'indiano e il pane fluffy.

    RispondiElimina
  8. PS. hai mica la ricetta del pane fluffy?

    RispondiElimina
  9. anche io li ho mangiati al ristorante greco....che buoni!!! :)

    RispondiElimina
  10. Ma lo sai che i dolmades sono uno dei miei piatti preferiti????? Non sono mai riuscita a farli perchè ho sempre trovato difficoltà a trovare le foglie di vite specialmente non trattate, ma che goduria tute le volte che vado a Grosseto dalla mia amica me le fa trovare fresche fresche di frigo!! Non le fà lei, ma sotto c'è un'alimentari etnico che li vende già pronti e giuro che sono buonissimi!!!
    Piuttosto, sei invitata a partecipare alla mia iniziativa, se ti va fammi sapere qual'è il tuo piatto preferito o i tuoi ingredienti!!
    Bax for now!

    RispondiElimina
  11. grazie, mi fa piacere che hai menzionato le foglie di vite del mio giardino..
    è molto gratificante!

    .............

    RispondiElimina
  12. Ciao Mirtilla, nottetempo andremo in qualche vigneto a recuperare foglie di vite, questa ricetta che non conoscevamo è stuzzicante!
    Baci by Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Un abbraccio, buona notte!! :-)

    RispondiElimina
  14. mirtillina! ma come anche international ora :-D ma sei un portento portentoso tesoro bello!
    Buoni buoni. complimenti
    bacione
    Silvia

    RispondiElimina
  15. sono buonissimi manu ;)il gusto e'molto particolare,ma io amo la cucina greca ;)

    RispondiElimina
  16. ciao dolcetto ;)
    fammi sapere cosa ne pensi poi

    RispondiElimina
  17. ciao glitter,il pane fluffy e'delizioso!!
    io nn l'ho mai preparato ma una mia amica di napoli conosce la ricetta,quanto prima mi informo e te la passo ;)

    RispondiElimina
  18. si cetty..anke se di solito quelle foglie le usi diversamente..vanno in fumo ;)

    RispondiElimina
  19. dalle foto sul vostro blog,cari luca e sabrina,avete solo l'imbarazzo della scelta su quale vigneto prenderle ;)

    RispondiElimina
  20. silvietta bella..eh si international angolocottura ;)

    RispondiElimina
  21. ciao mirtilla! è da un pochino che non passo, mi son persa qualche post ma ho recuperato, oggi ho letto tutti gli "arretrati"! non conoscevo questo antipastino greco ma, insomma, da quando vado in giro per food-bloggers ho scoperto di non conoscere un sacco di coseee! questo da una parte è un bene perchè mi piace vedere sempre qualcosa di nuevo, come appunto questi dolmades. però ti devo dire che, essendo io molto molto molto appassionata di dolci, i profiterol che hai postato più sotto battono i dolmades, eh eh! bellissimo anche il video di you tube, mamma che ridere quella tartarugaaa! un bacione mirtillina, e buona giornata!

    RispondiElimina
  22. Hola! :)

    ...di ritorno!

    Mai mangiati. Proverò!

    RispondiElimina
  23. Ho avuto modo di assaggiarli in Grecia, davvero squisiti!
    Ciao,
    Stefano

    RispondiElimina
  24. Molto intrigante questa ricettina, non li ho mai assaggiati ma non ho dubbi che mi garberebbero assai Baci Laura

    RispondiElimina
  25. Mirti li ho mangiati in un ristorantino greco (in Italia, sigh) e confermo che sono buonissimi!!! Ma le foglie dove si prendono? :o Bacioniiii Cat

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK