giovedì 20 marzo 2008

Fagottini di pasta fresca alla siciliana


Oggi vi propongo un primo piatto,fagottini di pasta fresca alla siciliana
eh si,perche'come credo tantissime persone,quando in un piatto aggiungo le melanzane si trasforma"alla siciliana",questo e'quanto mi fa notare mio marito(uomo pignolo!).
Il piatto l'ho preparato per 2 persone,ma raddoppio direttamente le dosi cosi ve lo propongo per 4 persone
Ingredienti:
10 fogli di pasta fresca
2 melanzane,io ho utilizzato la varieta' lunga,stretta,violacea.
1 passata di pomodoro
1 scalogno
olio d'oliva
basilico
150 g ricotta fresca
parmigiano
sale e pepe q.b

-Prepariamo dapprima il ripieno dei nostri fagottini:puliamo e lessiamo per 10 minuti una melanzana,sbucciamola e passiamo al setaccio la polpa,che faremo asciugare per bene in un colino,deve gettare tutta l'acqua di cottura ormai amarognola.
-Mettiamo in una ciotola la purea di melanzane ed uniamo la ricotta,parmigiano,un pizzico di sale e pepe,mescoliamo per bene il nostro ripieno.
-Prepariamo un"ragu'"leggero e semplice facendo rosolare in un tegame la cipolla tritata fine con olio,uniamo il pomodoro e dopo 5 minuti regoliamo di sale e pepe.
-La restante melanzana tagliamola a rondelle finissime che andiamo a friggere ed utilizzeremo per decorare il piatto.
-Portiamo a bollore una pentola bassa e larga,scottiamoci i fogli di pasta per 4 minuti,li coliamo e mettiamo ad asciugare,senza sovrapporli e stendendoli bene,su dei canovacci.
-Appena la pasta e'quasi asciutta(non deve asciugarsi del tutto altrimenti si rompe),tagliamola aiutandoci con una rondella,in quadrati non troppo piccoli,farciamoli con un cucchiaino di purea di ricotta e melanzane e chiudiamoli dando forma di fagottino.
-Possiamo anche aiutarci con spago da cucina,ci permette di chiudere bene il fagottino mentre la pasta si asciuga,ovviamente lo spago dobbiamo eliminarlo prima di cuocere i fagottini.
-Appena i fagottini sono asciutti,cuociamoli lessandoli in acqua calda,ricordiamoci che avendo precotto la pasta la sua cottura deve essere minima,3/4 minuti al massimo.
-Condiamo i fagottini col ragu'leggero,impiattiamo e decoriamo il piatto con rondelle di melanzana
-Spolveriamo con basilico e parmigiano a piacere.

Mirtill@

34 commenti:

  1. si può fare buona giornata vasuneddi

    RispondiElimina
  2. Ciao mirtilla prova a vedere non so se in sicilia si trova, comunque la trovi nei prati guarda qui

    http://www.dipbot.unict.it/alimurgiche/scheda.aspx?i=37e per riconoscerla bene visto che c'è un erba simile devi prendere la foglia tra le dita e rollarla come per le sigarette e se sfrigola è quella ehehee

    RispondiElimina
  3. Vado dai miei per la Pasqua.
    Non ci si becca per qualche gg.
    Buona Pasqua!
    Un bacio Bk

    RispondiElimina
  4. ...hai utilizzato le melenzane siciliane (quelle tonde sono tunisine)... dunque sono "alla siciliana"!

    RispondiElimina
  5. ho una fameeeee...


    ma sono le 1o!!!! noooooooooooo

    RispondiElimina
  6. Una forchettata in questo momento sarebbe molto gradita.

    Buon appetito.

    RispondiElimina
  7. Ciao Mirti! Buona giornata anche a te!! :)

    RispondiElimina
  8. Me ne mangeri un piattone intero !!! Ciao http://ricettedafairyskull.myblog.it/

    RispondiElimina
  9. Mirty!!! Ma mi inviti a pranzo da te qualche giorno???
    :)

    RispondiElimina
  10. squisiti!!! Complimenti baci Alessia

    RispondiElimina
  11. Buonissimi!!! ^_^
    Grazie per il tuo messaggio..sei stata carinissima!
    Smack

    RispondiElimina
  12. Ciao bellezza,
    questo piatto mi slurpa da pazzi!!! Buona Pasqua stella!!!

    RispondiElimina
  13. Mirti hai la ricetta di quel dolce che si fa in Sicilia per Pasqua in cui si mette l'uovo sodo o si ricopre di glassa bianca? Cat

    RispondiElimina
  14. buonissimo questo piatto:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  15. cara mirtilla hai proprio ragione in fatto di melanzane:quanti stereotipi!!!bacio

    RispondiElimina
  16. Fa sspedizioni a domicilio? :-)

    RispondiElimina
  17. buondi'a te carissima marcella

    RispondiElimina
  18. tu non mi conosci bene tatiana altrimenti non mi avresti"mai"proposto di cercare quest'erba da cucinare..
    ;P

    RispondiElimina
  19. auguri bk!!!
    ti scrivo via mail

    RispondiElimina
  20. caro gino,quelle belle lunghe,non panciute ma strette,con poca mollica,sono le napoletane ;P

    RispondiElimina
  21. le 10 sono un'ora decente per assaggiare i miei fagottini matt ;O

    RispondiElimina
  22. e impiatto anche per la favolosa glitter

    RispondiElimina
  23. meno male che non ti faccio veni'sete caro articolo21 ;D

    RispondiElimina
  24. guernica,se passi o vieni a palemmo,con piacerissimo

    RispondiElimina
  25. grazie alessia,baciottoni anche a te

    RispondiElimina
  26. sere,non permetterti di ringraziare sai!!!
    ;D quando vuoi,sono qui

    RispondiElimina
  27. auguri anche a voi favolosissimo due afrodisiaco,giu'e cat

    RispondiElimina
  28. ciao cat,io non ho mai provato questo dolce,ma sul sito dell'amica sweetcook credo che ci sia quello che stai cercando,l'ha postato appena qualche giorno fa,ecco il link http://deliziando.blogspot.com/2008/03/cuddure.html

    RispondiElimina
  29. bravissimo mike,finalmente qualcuno mi da ragione ;D

    RispondiElimina
  30. buona questa pasta !
    ciao Laura

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK