sabato 4 gennaio 2014

Esperienza sensoriale alle Officine Baronali

Poco prima delle festività Natalizie abbiamo cenato in un luogo molto particolare,elegante e ricercato,che si cela in una delle vie più trafficate e meno visibili di Palermo,sala per eventi del'Hotel Casina dei Colli:le Officine Baronali.
Abbiamo scoperto questo poco di cui ammetto di averne ignorato finora l'esistenza grazie ad un Coupon proposto da Groupon per un periodo limitatissimo di tempo.
Un menu'completo e molto descrittivo,una location molto raffinata mi hanno convinto a sperimentare questo nuovo posto.

Una meravigliosa villa Settecentesca, in puro stile barocco,ha visto da poco terminare un restauro lungo ben 3 anni realizzato dallo studio di architettura Scavazzo-Zino e patrocinato dalla Sovraintendenza
dei beni architettonici della Regione Sicilia,e che ha dato i suoi notevoli frutti,permettendo il recupero degli affreschi settecenteschi


Numerose le aree messe a disposizione dei clienti ,dal giardino elegantemente allestito in estate alle sale interne.
Noi abbiamo consumato questa deliziosa cena presso la Stanza del Barone,atmosfera intima,mise en place elegante ed essenziale,pochi fronzoli e complementi di arredo ricercati,un misto tra arredamento moderno e rustico al contempo.
Servizio al tavolo ineccepibile e discreto
I Menu' vengono realizzati con prodotti freschi e di stagione, di altissimo livello gastronomico e coreografico,cucinati con eccellenza dallo chef Giovanni Porretto.



Ecco una carrellata dei piatti che abbiamo avuto il piacere di ammirare e gustare:
Cominciamo con un antipasto delicato, il Carpaccio di manzo caldo con scaglie di pecorino e funghi porcini.
Senza parole mi ha lasciato la delicatezza e la complessità l'Uovo barzotto fritto con asparagi e caviale rosso,profumato al tartufo.

Seguono i primi:
Ravioli di burrata con amatriciana di tonno e scorzetta di limone, un piatto meravigliosamente fresco.
Fettucine alle erbe con funghi tartufati,il bouquet di profumo di bosco era spettacolare!!

 Un secondo degno di nota,anche per l'originalità del nome con cui viene proposto:il porco maiale,in una delle sue espressioni.
Seguono due meravigliosi dessert,un classico della cucina francese, una Tartè Tatin con gelato alla Vaniglia



Di questo dessert ...che dire....un meraviglioso Semifreddo al Panettone adagiato su fetta di cachi e decorato meravigliosamente..i canditi del panettone conferivano un sapore eccezionale!!
Tutta la cena e'stata accompagnata da un Irmana rosso delle cantine del Duca di Salaparuta.


Una vera esperienza sensoriale,che ha stimolato tutti i sensi e lasciati deliziosamente stupiti,cosa che accade sempre più di rado quando si consuma fuori casa.
Questo dimostra anche quanta attenzione Groupon impieghi nel ricercare e proporre nuovi Deal e nuove offerte ai clienti,confermandosi ancora una volta quale leader mondiale nel settore dei gruppi d'acquisto
Vi ho incuriosito vero? non vi resta che prenotare un magnifico percorso gastronomico,perchè chiamare "cena" queste portate è davvero riduttivo.
mail to: info@officinebaronali.com

Foto marcellosalamone

Mirtill@

12 commenti:

  1. che bel posto, Groupon lo conosco e compero spesso ma naturalmente sono offerte nella mia zona.Buon we, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Interessantissimo... vado subito a vedere!!!

    RispondiElimina
  3. Sembra davvero un bel posto! Un abbraccio e buon anno!!

    RispondiElimina
  4. Bel posto e ottimi piattini vedo,bravi,fatto benissimo!!:-)
    Buona serata cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma buoni davvero,e porzioni enormi!!!

      Elimina
  5. In effetti i piatti fanno molta gola ^^
    baci!

    RispondiElimina
  6. Che bella questa location e bellissime ricette ...molto interessante!Ciao Mirtilla

    RispondiElimina