mercoledì 18 dicembre 2013

Preparativi al Natale: i Roccoco'

Amiche ed amici ci siamo, tra poco meno di una settimana e'Natale!!
Come  siete messe a preparativi?io..ni,mi salvo solo perchè sono da mamma, quindi il grosso del lavoro lo farò fuori porta.
Da oggi vi propongo una carrellata di dolci e piatti tipici natalizi,tipici della mia famiglia e della tradizione culinaria napoletana.
Dagli archivi di AngoloCottura, il dolce più buono da "inzuppare" nel limoncello a fine cena: i Roccocò



Ricetta per 24 pezzi circa
Ingredienti:
250 gr. di farina di grano tenero
250 gr. di farina di grano integrale
500 gr. di zucchero
150 gr. di noccioline tostate e tritate
150 gr. di mandorle tostate e tritate
buccia di 4 mandarini di Sorrento
buccia di 1 limone di Sorrento

2 gr. di ammoniaca
1 bustina di "pisto"
1 pizzico di sale
70 gr. di vino bianco secco
70 gr. di acqua naturale
1 uovo

Preparazione :
-Mettiamo la farina a fontana sul nostro piano per impasto,al centro mettiamo lo zucchero, le nocciole, le mandorle,la buccia di limone e mandarini, pisto, ammoniaca e sale.
-Lavoriamo il nostro impasto,facciamone una palla e facciamola riposare per 1 ora;
-Tagliamo dall'impasto una porzione della grandezza di un tarallo napoletano ed in una teglia,che dobbiamo ricoprire con della carta da forno, realizziamo la forma tonda del classico roccocò napoletano.
-Adesso battiamo un uovo intero e con un pennello spennelliamo la superficie di ogni singolo pezzo 
- Riscaldiamo il forno a 180° gradi ed infornarniamo la teglia per 30' minuti(sempre alla stessa temperatura)
- Ripetiamo l'operazione sino ad esaurimento dell'impasto e li portiamo a tovola su un vassoio dandogli una forma a piramide in un piatto di portata.


Del Roccoco' ci sono parecchie scuole,e tantissime ricette,la differenza sta anche nella consistenza del biscotto.
Io li preparo abbastanza duretti,perfetti per il bagno nel limoncello!!!

Mirtill@

6 commenti:

  1. che buoni questi dolci, non li ho mai visti, ma sono duri da mangiare o morbidi?
    ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Franca, i Roccoco' sono tradizionalmente duretti,da inzuppare nel limoncello,ma basta usare la giusta dose di farina e non lavorare troppo l'impasto,per ottenere un roccoco'molto più morbido :)

    RispondiElimina
  3. ma sai che non li ho mai fatti? devo rimediare devono essere buonissimi!!!! :P

    RispondiElimina
  4. wowwww!! ormai con la sorella a napoli, anche per me il natale non è natale, senza i ROCCOCCò!!

    RispondiElimina
  5. grazie Mirtilla,
    buone feste :)

    RispondiElimina
  6. Quanto mi piacciono questi dolci bravissima Mirtilla!!!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK