venerdì 27 aprile 2012

Dolcissime Cartucce napoletane

Questi che vi propongo oggi sono dei dolcetti napoletani molto antichi e tanto tanto buoni.
Si trovano spesso nelle pasticcerie accanto ai pasticcini di mandorle,e sono le deliziose Cartucce Napoletane.
La cosa piu'complicata per questa ricetta e'trovare i classici fogli da pasticceria per avvolgere le Cartucce,la carta forno e'fortemente sconsigliata,potete provare nei negozi di articolo per dolci o in pasticceria,se avete delle buone conoscenze!!
Altro strumento necessario sono i cannelli di metallo,che semplificano la preparazione.

Cartucce Napoletane


ingredienti per circa 40 cartucce:
4 uova
150 g di zucchero semolato
200 g di farina di mandorle
2 fiale di aroma di mandorla 
120 g di burro +20 g di burro fuso
300 g di farina  00
50 g di fecola di patate



-In una terrina lavoriamo le uova con la farina di mandorle.
-Aggiungiamo l'aroma di mandorla.
-In una seconda terrina lavoriamo il burro con lo zucchero,uniamo questo composto alla prima terrina, aggiungiamo quindi il burro fuso,la fecola e la farina.
-L'impasto deve risultare bello sodo.
-Nei cannelli di metallo mettiamo ,arrotolate,le cartine delle cartucce,con una sac a poche riempiamo i cannelli e sistemiamo su una placca da forno
-Inforniamo a 160°per 15 minuti


Se non abbiamo a disposizione i cannelli possiamo usare anche dei pirottini,certo la forma sara'diversa,ma sempre buonissima!!!


Mirtill@

11 commenti:

  1. non le ho mai sentite nominare..mi hai incuriosito davvero..

    RispondiElimina
  2. Devono essere buone! Non le conoscevo!

    RispondiElimina
  3. sono curiosa di sentirli!
    ciao :-)

    RispondiElimina
  4. Sembrano davvero gustosissimi..non li avevo mai sentiti..si vede che sono del nord?:)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. quanto li adoro questi biscotti......sono i primi che mangio nei vassoi della pasticceria!!!!!

    RispondiElimina
  6. Buonissime le cartucce.......complimenti !!!!
    Per gli stampini delle cartucce e le relative cartucce può essere utile visitare http://www.tuttoperdolci.com/

    RispondiElimina
  7. Me li ricordoooo!!! Non sapevo che si chiamassero così...sono un ricordo della mia infanzia..grazie cara..buon w.e.!

    RispondiElimina
  8. Ma che bontà! Io le adoro e le tue sono splendide!

    RispondiElimina
  9. Mai sentiti, ma devono essere buonissimi!

    RispondiElimina
  10. Una ricetta da collezionare...grazie per la condivisione ;)

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK