venerdì 27 maggio 2011

Risi e Bisi del contadino

Buongiorno a tutti!!



La ricetta di oggi e'il tema della sfida dell'MTC di Maggio, proposta da Annamaria,che corredato la ricetta di una bellissima ricerca storica sulle origini di questo piatto:Risi e Bisi.


Devo dire che io amo personalmente molto i piselli,ma non quelli surgelati,io vado matta per i piselli freschi,dolcissimi,che si sciolgono durante la cottura.
E'mia abitudine quindi farne scorte proprio in questo periodo,pulirli e congelarli nei sacchetti frigo!!


Passiamo adesso alla ricetta, ho seguito per lunghe linee la ricetta proposta da Annamaria,con qualche variazione personale.

                                          Risi e Bisi del contadino


ingredienti per 2 persone:



180 g riso originario


100 g piselli freschi sgusciati


100 g fave fresche sgusciate


50 g pancetta dolce


burro


vino bianco


1 scalogno


salvia


sale e pepe q.b


-Prepariamo un brodo vegetale cuocendo in infusione le fave ed i baccelli lavati accuratamente dei piselli e delle fave.



-In una risottiera rosoliamo la pancetta e lo scalogno tritato fine con il burro,ne ho usato circa 20g.


-Aggiungiamo i piselli ed 1 bicchiere da cucina di acqua.


-Filtriamo il brodo di fave e bacelli,frulliamo con il mixer le fave con un cucchiaio del loro brodo e teniamo da parte la purea.


-Uniamo ai piselli il riso e lasciamolo tostare, bagniamo con 1/2 bicchiere da cucina di vino bianco secco.


-Portiamo a cottura il riso aggiungendo di volta in volta il brodo.


-Cinque minuti prima del termine della cottura condiamo il riso con sale e pepe,aromatizziamo con della salvia, io ho usato della salvia secca che ho sbriciolato finemente.


-Sul fondo dei nostri piatti da portata sistemiamo la purea di fave,versiamo i nostri Risi e Bisi,diamo il tocco finale con delle fave lasciate intere.




Mirtill@

19 commenti:

  1. ciao cara anche tu alle prese con MTC, per me è stata un'impresa, tu te la sei cavata alla grande.

    RispondiElimina
  2. Ottimo risotto anche con la variante delle fave!!!!smackk buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  3. ottima questa variante con fave e pancetta per arricchire un classico!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Buono...in bocca al lupo anche a te per l'MTC, buon weekend, baci, Flavia

    RispondiElimina
  5. Ciao Mirtilla, che buona questa ricetta. L'abbinamento fave e piselli freschi è quanto di meglio si possa gustare in questo periodo. Bravissima

    RispondiElimina
  6. Buono, pure con le fave!! Mi piace la tua versione, brava!

    RispondiElimina
  7. Interessante e gustosa questa tu avariante, brava! baciotti!

    RispondiElimina
  8. Anche il tuo riso lo trovo saporitissimo tesoor quindi segno anche la tua!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. Ottima l'idea del pure di fave. Bravissima, ti copierò sicuramente.

    RispondiElimina
  10. Oggi continuo a vedere risotti di tutti i tipi! Uno più buono dell'altro. Questo è tranquillamente un bel piatto unico! :p

    RispondiElimina
  11. Anche la mia nonna me lo faceva così!! E il tuo è anche più bello.... Ciao!

    RispondiElimina
  12. Buonissimo...anche la mia nonna lo prepara con le sue varianti ed è una vera bontà.


    ciao e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  13. io non l'ho mai provato pero' mi piacciono tanto le vostre presentazioni in bocca al lupo anche a te..baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. sto vedendo risi e bisi in tutte le salse e tutte ottime :)) brava Mirtilla, ciao :))

    RispondiElimina
  15. bella idea! baci e buon we ^_^

    RispondiElimina
  16. Anche tu Mirtill@ classica con il piacere per le materie prime migliori! Grazie e un abbraccio
    Dani

    RispondiElimina
  17. Và che bel piattino saporito ^_^ a che ora passo per l'asaggio?
    Buon we

    RispondiElimina
  18. Un bel piatto di riso è quello che ci voleva in questo sabato che pranzo a casa!

    RispondiElimina
  19. Buona la variante piselli e fave, che tra l'altro insieme stanno benissimo!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK