lunedì 27 aprile 2009

A Cena di Note con Toti Dal Monte e Bepo Maffioli

Buon inizio settimana carissimi e carissime amiche.
Oggi Palermo e'piagata sotto le raffiche di un fortissimo scirocco,ed io sono bloccata a casa da una fastidiosissima colica addomonale con cui combatto da stanotte...

Voglio iniziare al meglio la settimana segnalandovi un imperdibile evento,per chi si trova nel Trevisano.

Giovedì 30 aprile – Villa Giustinian Marocco di Mogliano (Treviso)
Per il secondo appuntamento della rassegna che unisce le emozioni della musica a quelle del gusto, l’omaggio a due protagonisti d’eccezione della cultura trevigiana “Marca Golosa et Armoniosa”.
Titolo non poteva essere più azzeccato per questo secondo appuntamento con Cena di Note.

La rassegna cultural gastronomica che celebra il mondo della musica e quello del gusto in un ciclo di serate itineranti tra le più belle dimore storiche del Veneto, si prepara a omaggiare il 30 aprile a Villa Giustinan di Marocco di Mogliano Veneto (Treviso) due protagonisti d’eccezione della cultura veneta e trevigiana.

La prima è la cantante lirica Toti Dal Monte.
Di origini moglianesi, fondatrice dell’Accademia della Cucina, fu una tra le cantanti preferite da Toscanini, definita spesso tra le due guerre “la ragazza veneta dalla voce meravigliosa”, soprano leggero perfetto e definito. La interpreteranno Francesco Grollo, tenore tra i più apprezzati a livello internazionale e Alessia Nadin, mezzosoprano tra le predilette da Riccardo Muti.

In tavola, una cena tributo a Bepo Maffioli, giornalista, attore, scrittore, icona della cultura gastronomica veneta e trevigiana, di cui analizzò e codificò nel suo celebre “Il Ghiottone Veneto” le numerose ricette tradizionali, sperimentando talvolta interpretazioni inedite e particolari.

Il menù sarà realizzato da Davide Gobbo, chef Villa Marcello Giustinian in collaborazione con Filomeno Salerno, Chef Ristorante Relais Monaco, Ponzano Veneto (Tv).

Dopo Villa Sagredo che ha salutato la prima serata Cena di Note lo scorso 26 marzo, ora sarà dunque la volta del magnifico complesso di Villa Giustinian, quattro stelle costruito nella prima metà del 1700 che ha mantenuto intatte le caratteristiche architettoniche di villa veneta. Una struttura dall’ospitalità ricercata con un fiore all'occhiello rappresentato proprio dalla cucina legata ai sapori regionali più tipici.

"Cena di Note è un’iniziativa nata da un’idea del direttore d'orchestra e giornalista veneziano Alessandro Tortato. L’edizione 2009 è firmata dalla regia congiunta del Corriere del Veneto, dorso del Corriere della Sera, di Papageno, trimestrale enogastronomico dedicato ai sapori e saperi all’Alpe Adria, della trasmissione Sapori d’Autore 7Gold che viaggia nel belpaese alla scoperta di gusti, tradizioni e proposte per il tempo libero, con la partenership di Schoellerbank, banca austriaca specializzata nella gestione di patrimoni privati. "

La disponibilità dei posti è limitata, la prenotazione è obbligatoria.
Il costo è di 60 euro, vini inclusi.

Tutti i dettagli dell’iniziativa su www.corriereveneto.it e www.papagenonline.it

Per prenotazioni:
Villa Marcello Giustinian
Via Marignana 45, Marocco di Mogliano Veneto (TV)
tel. 041/942444

Mirtill@

11 commenti:

  1. Ciao Mirti anche qui c'è vento forte! Mi spiace per la colica, ti faccio i miei auguri che passi presto! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Son passata per un grandissimo salutone.. bacioni

    RispondiElimina
  3. Che cosa carina! Peccato che ono lontana

    RispondiElimina
  4. Che bella serata che hanno organizzato.. così lontano :-(

    RispondiElimina
  5. Grazie di tutte le novità e rimettiti presto!!!!!
    ciao cara!!!!

    RispondiElimina
  6. mi raccomando cerca di stare meglio...un bacione

    RispondiElimina
  7. Mi spiace per la colica, spero passi presto! Prova con questa:
    http://ilgaiomondodigaia.blogspot.com/2009/02/hammam.html
    Anche qui c'è uno scirocco travolgente...in tutti i sensi!!!
    Iniziative interessanti...ritengo che la musica sia una cornice perfetta per ogni evento!
    Un bacio a te e alla bua...

    RispondiElimina
  8. Spero tu stia meglio, anche quì in Friuli fa freddo,ma è giustificato, da voi dovrebbe essere quasi estate.Un grosso in bocca al lupo per la tua salute. Solema

    RispondiElimina
  9. Mirti, qui a Milano c'è pioggia e vento! .
    Mi spiace per la colica, vedrai che passa presto. Baci e buona settimana Giovanna

    RispondiElimina
  10. Spero tu stia meglio.
    Io non ho mai avuto una colica...ma soltanta chi ha avuto la sfortuna di averla sa vuol dire!!
    Complimenti per il post ricco ed interessante e completo!!
    Ancora auguri e bacioni

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK