domenica 11 maggio 2008

Trionfo al sapore di mare


Trionfo al sapore di mare
Ingredienti per 4 persone
500g linguine
500 g cozze
500g vongole
6 gamberoni o spannocchie
2 todari
300g gamberetti sgusciati
qualche lumaca di mare
6 capesante
prezzemolo
8 pomodori san marzano
olio d'oliva
sale e pepe q,b
peperoncino
aglio
-Mettiamo a spurgare in acqua le vongole.
-Prepariamo intanto il sugo per la pasta:facciamo rosolare in un tegame l'aglio schiacciato con olio,uniamo le cozze e le vongole e cuciniamo finche'non si schiudono.
-A questo punto eliminiamo il guscio alle cozze e vongole lasciandono poche intatte solo per decorazione.
-Uniamo i gamberetti,le lumache di mare,il todaro tagliato a pezzetti e i gamberoni,le capesante sgusciate e tagliate a pezzetti anch'esse.
-Aggiungiamo i pomodori tritati e regoliamo di sale e pepe.
-Possiamo aggiungere anche un po'si peperoncino,ci sta benissimo.
-Lessiamo la pasta,coliamola e condiamola con il sugo preparato.
-Decoriamo con i frutti che abbiamo lasciato interi,con le conchiglie delle capesante e spolveriamo con abbondante prezzemolo.
Mirtill@

47 commenti:

  1. Wow..che signora pasta Mirtillina cara!Buona domenica :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo e buonissimo primo piatto!!!!!!

    RispondiElimina
  3. L'ho vista sul bloggatore, senza eggere la ricetta sono venuta a farti i complimenti...deve essere ottima. Buona domenica.

    RispondiElimina
  4. Accipicchiolina che bellezza di piatto! :-D altro che trionfo questa è l'estasi del palato!
    :-D divertiti oggi mi raccomando!
    Silvia

    RispondiElimina
  5. Da barese verace puo immaginare quanto apprezzi il pesce che mi piace anche cucinare.
    Le mie linguine ai frutti di mare sono squisite e sempre apprezzate ma io non oso neppure immaginare il sapore galattico di questo piatto, con pure le lumache di mare!
    però costosino da realizzare....

    p.s. hai mai provato le linguine ai ricci di mare?;-)

    RispondiElimina
  6. p.s.
    mentre le vongole le faccio aprire in padella essendo arduo aprirle, le cozze nere le apro a crudo raccogliendo l'acqua compresa nel guscio. Tale acqua la uso per fare il sughetto.:-)

    RispondiElimina
  7. mia cara mirtilla..che meraviglia tutto questo..vorrei veramente avere a disposizione tutto il buon pesce che si trova a palermo!!!!bacione

    RispondiElimina
  8. wow è stpenda...trionfo è la parola giusta! bravissima e bacio

    RispondiElimina
  9. Che profumo di mare...ciao mirtilla cara

    RispondiElimina
  10. aiuuuuto che buono!
    sono a dieta!
    deve essre buonissima!
    ciao a presto.

    RispondiElimina
  11. ma grazie fatina;D
    che bel complimento ;D

    RispondiElimina
  12. benvenuta emilia e grazie mille per i complimenti ;D

    RispondiElimina
  13. ciao silvia
    grazie mille per i complimenti ;D

    RispondiElimina
  14. arabafenice barese?
    nn lo sapevo...bella scoperta ;D
    eh si,un po'costosetta,ma e'il lcassico sfizio che ogni tanto mi faccio passare ;D

    RispondiElimina
  15. @ arabafenice:ottima l'idea delle cozze,io faccio cosi per la zuppa ;D

    RispondiElimina
  16. grazie mikeee!!
    effettivamente e'una fortuna,se avessi dovuto preparare questo piatto in altra zona poco marittima,mi sarebbe costato il doppio

    RispondiElimina
  17. grazie anna ;D
    ricambio volentieri

    RispondiElimina
  18. eh gallinella..come potevo chiamarla altrimenti?

    RispondiElimina
  19. ciao giusy e benvenuta ;D
    puoi farlo tranquillamente,l'apporto calorico del piatto non e'altissimo e l'alta digeribilita'del pesce aiuta ;D

    RispondiElimina
  20. Buon inizio settimana!!!!!! Baci

    RispondiElimina
  21. mamma mia è bellissimo!!!
    Ti auguro una bellissima settimana

    RispondiElimina
  22. UHHHHH, che bontà..Un primo piatto eccellente:-)

    RispondiElimina
  23. ma sai che lo mangerei molto volentieri?. poi ti lancerei i gusci delle cozze

    RispondiElimina
  24. un piatto di linguine spettacolare...complimenti
    Annamaria

    RispondiElimina
  25. Questa sera io vado al RISTORANTE DA MIRTILLA.

    Chi viene con me?

    RispondiElimina
  26. io ci vengo!
    chi è che paga?

    RispondiElimina
  27. Mirti quanto mi manchi!!!! sono latitante in questo periodo lo so, ma da te vengo sempre! Il tuo blog mi mette allegria! E anche la foto della tua cucina è troppo da te...quanto vorrei trovarmi un giorno dalle tue parti e pranzare con tutti voi!!!!!!!!!! wowwwwwwwwww
    ti bacio e abbraccio carissima
    giù

    RispondiElimina
  28. Un paio di forchettate di questa delizia me le farei anche in questo momento, brava

    RispondiElimina
  29. mamma è un trionfo per gli occhi e per il palato!
    baci baci

    RispondiElimina
  30. Ma questa pasta è un tripudio di sapori e colori!! Buoonaaaaa!!

    RispondiElimina
  31. che piatto mirtilla.... una domenica favolosa

    RispondiElimina
  32. grazie mille romina
    buona settimana anche a te ;d

    RispondiElimina
  33. thank sweet..detto da te poi,doppio complimento ;D

    RispondiElimina
  34. guarda matt..ma che finezza!!!
    sai dove te li infilo poi?

    RispondiElimina
  35. grazie annamaria,sempre gentilissima ;D

    RispondiElimina
  36. se se..ristorante proprio...paga berry!!!

    RispondiElimina
  37. caro berry,ilman sei tu..di conseguenza..

    RispondiElimina
  38. cara giu',anche tu mi sei mancata tantissimo!!!
    la cucina e'quella di mamma,foto fatta a napoli per Pasqua...
    magari ci organizziamo,perche'no,sarebbe un vero piacere ;D

    RispondiElimina
  39. beh cara anicestellatto,tuffa pure la forchetta

    RispondiElimina
  40. eh si gunther..favolosa e gustosa ;D

    RispondiElimina
  41. giovannisacfuro.it2 giugno 2008 10:31

    wow
    mi ha fatto venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari +Info OK